fbpx

Smart working: i consigli per lavorare meglio e per il risparmio in bolletta

Per molte aziende, nelle prossime settimane si continuerà ancora con lo smart working, in maniera tale da garantire sempre elevati livelli di sicurezza e da salvaguardare la salute pubblica. Proprio per questa ragione, abbiamo deciso di mettere insieme alcuni consigli che vi aiuteranno a lavorare meglio e anche a constatare un buon risparmio in bolletta.

Organizzazione e disciplina

Anche per lo smart working bisogna organizzarsi e tenere fede alla propria organizzazione. Nella maggior parte dei casi non ci sono dei veri e propri orari di lavoro da rispettare, o per lo meno non sono così rigidi come sul posto di lavoro. Nonostante questo, è sempre opportuno crearsi un programma e un orario di lavoro, per poi rispettarli senza dimenticare di fare le giuste pause. 

In questo modo, il lavoro verrà svolto meglio e si potranno portare a termine più compiti in maniera corretta. Al tempo stesso sarà possibile evitare lunghi periodi di standby del computer e altri apparecchi. Anche lo standby comporta un consumo di energia: è ridotto, ma può diventare uno spreco giorno dopo giorno sempre più grande.

Attenzione al multitasking

Il multitasking non porta nulla di buono. Questo è quello che avviene quasi sempre. Nel caso dello smart working, potrà portare a distrazioni ed errori, a perdite di tempo e a lavori inconclusi. Naturalmente, può portare anche all’uso di più dispositivi e apparecchi elettronici e a più luci tenute accese in contemporanea. Questo si traduce in bollette più alte, ma anche in uno spreco di energia che sicuramente possiamo evitare.

L’analisi dei consumi per ottenere un valido risparmio in bolletta

Oltre a questi piccoli e semplici accorgimenti, per risparmiare è sempre un bene fare un controllo delle bollette, soprattutto se queste sembrano troppo alte. Spesso, tra tariffe e tasse, gli importi diventano eccessivi e non si riducono neanche con le dovute attenzioni. 

Pertanto, approfittate di questo periodo dedicato allo smart working e passato a casa per analizzare le bollette e per capire se le tariffe sono idonee alle vostre abitudini di consumo. In alcuni casi, cambiare è la scelta giusta. Per il territorio di Bergamo, potrete contare sul supporto degli operatori di Bergamo Gas e Luce. Vi garantiremo una consulenza personalizzata e senza impegno, ma anche soluzioni diversificate e trasparenti.