fbpx

Risparmio energetico: ecco come ridurre il consumo di energia elettrica

Le bollette della luce sono troppo alte? Se avete risposto di sì, non preoccupatevi: non siete gli unici ad avere questo problema. Spesso la colpa è delle tariffe previste dal contratto di fornitura, ma si possono fare dei piccoli cambiamenti per risparmiare ogni mese e nel lungo termine. Quali sono i consigli per promuovere il risparmio energetico all’interno degli ambienti domestici e lavorativi?

Tutto parte dall’immobile e dalla sua efficienza energetica

Un edificio ben progettato, soprattutto a livello di materiali utilizzati e di coibentazione, può consentire di risparmiare una notevole quantità di energia elettrica, gas e, chiaramente, di denaro. In caso si abitasse o si lavorasse già in un edificio non abbastanza efficiente, ci sono comunque delle modifiche che possono essere fatte per promuovere l’efficientamento energetico dello stesso. In questa eventualità sarà importante affidarsi a professionisti del settore.

Il risparmio energetico che deriva dalle abitudini quotidiane e dal nostro stile di vita

Oltre agli elementi e alle operazioni che riguardano la struttura dell’edificio in sé, ci sono alcuni accorgimenti da poter seguire per iniziare al più presto a ridurre i consumi di energia. Di seguito vi elenchiamo i più efficaci. 

Per promuovere il risparmio energetico si dovrebbe:

  1. Acquistare elettrodomestici di classe A (e superiori).
  2. Usare gli elettrodomestici che consumano più energia nelle fasce orarie in cui si spende meno (solitamente la sera e durante i festivi).
  3. Evitare di coprire i caloriferi con abiti, mobili e quant’altro: bloccare il calore porta a consumare più energia per riscaldare adeguatamente gli ambienti.
  4. Usare i climatizzatori in modo intelligente, con finestre e porte chiuse e impostando temperature costanti.
  5. Usare lampadine LED.
  6. Evitare di lasciare gli apparecchi elettronici in stand-by (anche così consumano un po’ di elettricità).

Il risparmio energetico che deriva dalle abitudini quotidiane e dal nostro stile di vita

Con l’arrivo del mercato libero, si hanno a disposizione tariffe diverse, più o meno convenienti. Sono numerose e per risparmiare bisognerebbe sempre scegliere quella più consona alle proprie abitudini di consumo. Con questi presupposti, vi invitiamo a scoprire le offerte di Bergamo Gas e Luce. Non esitate a richiederci una consulenza personalizzata!